IVAN RABUZIN (1921-2008)


è nato il 27 marzo del 1921 a Kljuc, vicino a Novi Marof, regione dello Hrvatsko Zagorje. Compie la scuola statale per artigianato di Zagabria. Nel 1956 allestisce la prima mostra personale a Novi Marof. Dal 1962 comincia a occuparsi professionalmente di pittura. Sebbene suo padre per la maggior parte della sua vita è stato lavoratore nelle miniere e la madre altretanto, anche Ivan ha lavorato pure nelle miniere ed è diventato veramente pittore della luce, quella luce che si può così raramente vedere nella storia dell'arte. Paesaggi eccellenti su tela , con la luce senza ombre e un mondo pittoresco in linee rotonde, fiori, colli, nuvole. Secondo i critici dell'arte, Ivan Rabuzin, è uno dei migliori pittori del XX secolo. Ha ottenuto un gran numero di riconoscimenti e premi, tra cui il primo premio del Doganiere Russeau alla Triennale d'arte naive a Bratislava nel 1969. Ha esposto in un gran numero di paesi del mondo, i suoi quadri si trovano in tutti i musei d'arte più importanti nel mondo. Rabuzin, oltre a essere pittore è noto sul campo del disegno e delle grafica, così come la Rosenthal, la ditta nota in tutto il mondo, ha prodotto i servizi in porcellana secondo il suo disegno. Di lui sono stati pubblicati molti libri, monografie da molti autori croati e mondiali, film documentari, scenografie originali, stampate delle mappe grafiche d'autore ecc... POltre a ciò Rabuzin possiede un talento letterario, ha scritto due libri: "Memorie di quadri mai fatti" e "Memorie di domenica". Rabuzin muore a Varazdin il 18 dicembre 2008.
web link: http://www.rabuzin.com/

was born March 27, 1921 at Kljuc near Novi Marof, the region of Hrvatsko Zagorje. It fulfills the state school for Crafts in Zagreb. In 1956 he organizes the first solo exhibition in Novi Marof. Since 1962 began to professionally deal of paint. Although his father for most of his life was employed in the mines and his mother as many, but Ivan has also worked in the mines and has truly become a painter of light, that light we can see so rarely in art history. Excellent landscapes on canvas, with the light without shadows and lines in a picturesque world round, flowers, hills, clouds. According to art critics, Ivan Rabuzin, is one of the best painters of the twentieth century. He received a large number of awards, including first prize at the Triennale Douanier ROUSSEAU naive art in Bratislava in 1969. He has exhibited in many countries around the world, his paintings are found in all the major art museums in the world. Rabuzin, besides being a painter is known in the field of design and graphics, as well as Rosenthal, the company known throughout the world, has produced services in China according to his purpose. Him have been published many books, monographs, many Croatian and world authors, documentary films, original set design, print graphic maps of copyright, etc. ... Poltri to what Rabuzin have a literary talent, wrote two books: "Memoirs of paintings ever made" and "Memoirs of Sunday. " Rabuzin died in Varazdin December 18, 2008.
web link: http://www.rabuzin.com/














stampa la pagina

Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll